SyArt Sorrento Festival

Il SyArt Sorrento Festival,  è un contenitore di idee, emozioni e sogni, un festival dedicato ad artisti contemporanei provenienti da tutto il mondo.

La kermesse è ospitata, cadenza annuale, nella meravigliosa location di Villa Fiorentino, sede della Fondazione Sorrento, luogo in cui storia, tradizioni, arte e cultura dialogano con il fruitore. Il “SyArt Sorrento Festival”, s’inserisce nel calendario di eventi internazionali della Fondazione Sorrento ed ospita eventi ed incontri collaterali per animare le giornate espositive. La didattica, attività nevralgica, interessa molte scuole del territorio, ma anche istituti nazionali ed esteri, richiamando l’attenzione degli studenti di tutto il mondo. Si organizzano inoltre stage formativi per studenti stranieri ed italiani.

Alcune delle opere selezionate all’evento, saranno esposte durante l’anno nella SyArt Gallery situata all’ingresso della Villa Comunale di Sorrento, luogo tra i più suggestivi della città.

L’evento rappresenta una vetrina espositiva, per gli artisti contemporanei, un’occasione di dialogo, apertura, scambio e confronto tra artisti giovani e nomi storicizzati del panorama internazionale.

Per garantire visibilità democratica ed offerta culturale ampia, ad ogni edizione si rinnova la lista dei partecipanti.

Durante la kermesse si realizzano lavori site-specific. Grazie alla fattiva collaborazione con artisti quali TvBoy, Carmen Novaco, Dalya Luttwak e Vincenzo Mascia il tessuto urbano sorrentino si anima di opere d’arte realizzandosi così il nostro sogno di un museo outdoor a Sorrento. All’ingresso della Villa Comunale il murale di TvBoy, in Piazza S.Antonino la scultura “Essenza” di Carmen Novaco, largo San Francesco “Ivy” installazione di Dalya Luttwak e Sul Corso Italia a pochi passi da Piazza Tasso “Mikado” di Vincenzo Mascia.

La quinta edizione avrà luogo dal 9 luglio al 5 settembre 2021.

REGOLAMENTO SYART 2021